Alunni di 2° finalisti del ''Premio Città di Como''

Inviato da Maurizio Rizzo il Lun, 23/09/2019 - 10:25
I ragazzi che hanno preso parte al progetto con le insegnanti e Marta Comi del Consorzio Villa Greppi

L’allegra compagnia dei Greppi è risultato finalista al premio letterario Internazionale Città di Como. Nell’ambito di un progetto PON sulla scrittura (finanziato dai Fondi strutturali europei), alcuni studenti delle classi seconde degli indirizzi liceali dell'istituto superiore Greppi hanno avuto l’opportunità di sviluppare le loro abilità di narratori. Obiettivo del progetto, che ha occupato numerosi pomeriggi dell’intero anno scolastico scorso, è stato il potenziamento della lingua italiana attraverso il perfezionamento delle tecniche di scrittura narrativa e creativa. La proposta progettuale ha visto la  collaborazione con enti del territorio, in particolare del Consorzio Villa Greppi.
La narrazione, non a caso, ha preso spunto proprio dalla scuola stessa. Questo perché Villa Greppi non è solo quell’edificio  anonimo dove tutti i giorni da oltre 40 anni varie generazioni di studenti si sono avvicendate per imparare sui banchi, ma è molto di più: è la storia di una famiglia antica, di origine milanese che ha dato i natali ad un famoso sindaco della metropoli, e fatto della bella Villa neoclassica antistante la scuola la sede della sua residenza autunnale, nei due secoli scorsi. Immergendosi nella vita dell’antica casata nobiliare, attraverso la lettura dei Diari di Alessandro Greppi e visitando la villa con la preziosa guida di Laura Caspani, responsabile del Fondo Greppi, i giovani scrittori si sono immaginati le vite dei personaggi che hanno abitato quelle stanze e ne hanno costruito dei racconti, nel pieno rispetto del contesto storico di riferimento e con ardite incursioni nella contemporaneità. Con l’ausilio delle due insegnanti che hanno coordinato il PON , le prof. Rossella Gattinoni e Anna Rosa Besana, passo dopo passo da ottobre fino a marzo, i conti Greppi sono tornati a rivivere nell’immaginario letterario dei ragazzi. Ne  sono così nate brevi narrazioni confluite nella raccolta “L’allegra compagnia dei Greppi”  arricchita  dagli schizzi di Alessandro Greppi e, per taluni racconti, dai disegni della prof. Isabella Bettinelli, insegnante di storia dell’arte.
 
 
Le professoresse Anna Rosa Besana e Rossella Gattinoni

 
A maggio la decisione di partecipare al Premio Internazionale di Letteratura Città di Como, VI Edizione 2019, un concorso letterario con una giuria tecnica di eccellenza, a partire dal  Presidente Andrea Vitali,  ai membri scelti tra i diversi settori della cultura italiana, tra cui EdoardoBoncinelli, Giulio Giorello, Dacia Maraini.  Il 17 settembre è giunta la comunicazione ufficiale che la giuria del Premio Città di Como ha concluso le valutazioni selezionando il lavoro nella rosa dei finalisti per la sezione Racconti. Nell’ambito dei Finalisti verranno proclamati i vincitori durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà sabato 12 ottobre a partire dalle ore 16.00, presso Villa Olmo di Como.

Relazione con la stampa: 
Prof.sse Annarosa Besana e Rossella Gattinoni