Permessi per il diritto allo studio personale comparto scuola DPR 395/88. - Modalità di presentazione delle domande per l’anno 2020

Estremi Atto
Numero di inserimento: 
2019000295

Categoria Albo pretorio:

Numero di protocollo: 
8207 DEL 06/11/19
Data di emissione: 
07/11/2019
Dettagli

In attesa della formalizzazione del Contratto Integrativo Regionale valido per il prossimo quadriennio 2020/2023, con
la presente nota si trasmettono le istruzioni relative alla presentazione delle domande per l’anno 2020 da parte del
personale scolastico interessato ad ottenere i permessi straordinari per il diritto allo studio ex DPR 395/88, come
previsto dal CIR per il quadriennio 2016/2019 sottoscritto in data 1° luglio 2016.
Si precisano di seguito le indicazioni, con preghiera di dare alla presente la più ampia diffusione tra tutto il personale
docente e ATA, anche mediante affissione all’albo delle rispettive Istituzioni scolastiche.
Possono presentare domanda le seguenti categorie di personale docente e ATA:
 personale con incarico a tempo indeterminato;
 personale con contratto a tempo determinato fino al termine dell’anno scolastico (31.08.2020);
 personale con contratto a tempo determinato fino al termine delle attività didattiche (30.06.2020).
Il personale interessato deve presentare ISTANZA a quest’Ufficio tramite la segreteria dell’Istituzione scolastica sede
di servizio, entro il termine perentorio del 15 novembre 2019, utilizzando esclusivamente il modello cartaceo
allegato alla presente.
Le istanze saranno assunte al protocollo delle scuole e tempestivamente trasmesse a questo Ufficio al seguente
indirizzo di posta elettronica certificata: usplc@postacert.istruzione.it .
Il personale con contratto a tempo determinato fino al termine dell’anno scolastico (31 agosto 2020) o fino al termine
delle attività didattiche (30 giugno 2020) eventualmente assunto dopo il 15 novembre 2019 potrà produrre domanda
entro il quinto giorno dalla nomina e comunque entro il 10 dicembre 2019.
Per il personale con contratto a tempo determinato su supplenze brevi e saltuarie, verranno fornite
successive indicazioni sulla tempistica e le modalità per la presentazione della domanda.
Le tipologie dei corsi che possono dare diritto alla fruizione dei permessi sono quelle sotto riportate. Si rammenta
che gli aspiranti devono essere iscritti a detti corsi all’atto della presentazione della domanda, e fornire la
relativa certificazione al Dirigente scolastico entro 30 giorni dal ricevimento degli atti formali di avvenuta concessione.
I permessi saranno graduati secondo il seguente ordine di priorità:
Pec: usplc@postacert.istruzione.it - e-mail: usp.lc@istruzione.it -
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39
Tel. 0341296111 – C.F.:92025870137 Sito internet : www.lecco.istruzione.lombardia.gov.it
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento del titolo di studio proprio della qualifica di appartenenza;
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di qualificazione professionale, compresi i corsi di
abilitazione e specializzazione per l’insegnamento su posti di sostegno, con riferimento a tutte le modalità
connesse, corsi di riconversione professionale e quelli comunque riconosciuti dall’ordinamento pubblico;
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di competenze linguistiche, con particolare riferimento alla
lingua inglese, per il personale della scuola primaria, con esclusione del per sonale di cui ai DD.MM.
61/08, 73/09, 75/10 e 74/11;
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di un diploma di laurea (o titolo equipollente), o di
istruzione secondaria;
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di studio post -universitari;
 frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di altro titolo di studio;
 frequenza di corsi on-line in modalità “e-blended”, per la parte da svolgere in presenza.
Questo Ufficio provvederà alla compilazione degli elenchi del personale avente diritto ad usufruire nell’anno 2020 dei
permessi retribuiti per il diritto allo studio e alla loro pubblicazione entro il 15 dicembre 2019.
I Dirigenti scolastici, sulla base dei suddetti elenchi e secondo le disposizioni contenute nel CIR, provvederanno alla
concessione dei permessi attraverso i provvedimenti formali e all’acquisizione della documentazione richiesta entro i
termini stabiliti.
Si ringrazia per la consueta collaborazione.
Il dirigente
Luca Volonté
Responsabile del

Data
Data Inizio pubblicazione: 
07/11/2019 - 11:10
Data Fine pubblicazione: 
05/02/2020
Data di rimozione dalla visione pubblica: 
07/11/2023
Autore: 
Maurizio Rizzo

 

Gli atti pubblicati firmati digitalmente (file .p7m) possono essere visionati utilizzando un servizio per la verifica della firma digitale.
La segreteria allegherà anche una versione pdf di facile lettura.
Procedura di verifica online di Postecert (Poste Italiane)
Scarica il file .p7m sul tuo PC. Clicca su Procedura di verifica online. Clicca su Sfoglia e seleziona il file da verificare. Clicca su Verifica la firma. Sotto il riquadro "Dettagli di controllo" trovi l'icona .pdf che ti permette di scaricare e visualizzare l'atto.